Contattaci

02 2440278

Orario

lun-gio 10 - 13 | 15 - 19 ven 10-13

Email

milano@dirittilavoro.it

Home corte costituzionale jobs act

corte costituzionale jobs act

Contratto a tutele crescenti (jobs act): secondo il tribunale di Roma è incostituzionale Anche l’art. 4 del D.lgs. n. 23/2015 è incostituzionale. E’ questa la convinzione del Giudice del Lavoro di Roma sulle tutele crescenti per licenziamenti disciplinari illegittimi per vizi procedurali. Si tratta di quella norma del jobs act che prevede che in caso di vizio di motivazione del licenziamento o in caso di violazione della procedura disciplinare, al lavoratore compete solo un risarcimento del danno, peraltro in misura dimezzata rispetto...

Lo scorso 8 novembre 2018 è stata pubblicata l'importante sentenza n. 194 della Corte Costituzionale che ha dichiarato costituzionalmente illegittimo l'automatismo previsto dal jobs act e dal decreto dignità per il risarcimento del danno da illegittimo licenziamento. Come noto, i dipendenti assunti a partire dallo scorso 7 marzo 2015 sono sottoposti alle regole che valgono per il c.d. contratto a tutele crescenti che prevede che, in caso di licenziamento illegittimo, il giudice riconosca un risarcimento del danno pari a due mensilità...